Come ordinare le nostre magliette

October 31st, 2013

Per prenotare le magliette potete scriverci all’indirizzo pinerolese@wwf.it o contattare la nostra sede per essere sicuri di tovare la taglia e la fotografia che preferite. Altrimenti venite a trovarci direttamente ai nostri banchetti, che annunciamo in anticipo sul nostro sito e sulla nostra pagina Facebook, per vedere di persona le magliette. Per le prenotazioni vi preghiamo di indicare il numero della maglietta riportato su questa pagina. L’offerta minima è 12 €. Le taglie sono suddivise per bambini e per adulti. A richiesta, si possono eseguire delle felpe con l’immagine gradita delle magliette.

LUPI E LINCI

Maglie dedicate agli animali dei nostri boschi. Maglia bianca con foto e logo della nostra sezione in alto a destra.

Lince 1 lince cucciolo     Lince 2 lince2

Lupo 1 lupa ferita2    Lupo 2 lupetto 2

NOVITA’ ottobre 2013: nuova maglietta con foto di Roberto Macario:

Lupo 3 LUPI Val Chisone ott2010 018 (4)elaborata da Enzo Cornaglia nuova_maglietta_lupo_ottobre_2013

TIGRI DI PINEROLO

Magliette dedicate alle tigri dell’ex Parco Martinat. Il ricavato di queste magliette viene devoluto interamente alla sig.ra Carla Agosteo. Clicca qui per tutte le informazioni su queste magliette e sulla storia delle tigri.

Tigri 1 tigre 1    Tigri 2 tigre 2

Tigri 3 tigre 3    Tigri 4 tigre 4

Giustizia per il lupo di Trana

April 22nd, 2014

La Quinta Sezione Penale del Tribunale di Torino, nella persona della Dott.ssa Maria Iannibelli, all’udienza che si è tenuta in data 11 aprile 2014 ha accolto in via preliminare la costituzione di parte civile del WWF del Pinerolese-Val Varaita, ritenendone fondate le motiovazioni.

Tuttavia, ha altresì accolto la richiesta di patteggiamento avanzata dall’imputato S.D. (“perchè per crudeltà o senza necessità, cagionava la morte di un esemplare di lupo, facente parte della fauna selvatica” in Trana il 25/02/2012), il quale è stato condannato alla pena detentiva di mesi tre, oltre al pagamento delle spese processuali anche della parte civile.

Le motivazioni della sentenza di cui sopra saranno pubblicate entro giorni quindici dalla lettura del dispositivo avvenuta in udienza.

Al di là del patteggiamento, peraltro previsto, è importante e significativo che la Giustizia abbia suffragato – seppur solo formalmente (con l’accoglimento della costituzione di parte civile) – la legittimità e bontà dei principi in base ai quale opera il WWF, a difesa dell’ambiente e di tutti gli esseri viventi che lo abitano, contribuendo incisivamente a preservare e difendere gli ecosistemi naturali nel nostro territorio, in Italia e nel mondo.

Eco-centri Vacanze – Fattoria del Panda WWF

April 18th, 2014

Segnaliamo a tutti gli amici del WWF il programma degli Eco-centri Vacanze “Vivi il Carso” presso Gorizia. I centri pevedono offerte speciali per i soggiorni a Pasqua, 25 Aprile e 1° Maggio oltre a un ricco programma per l’estate.

>> Clicca qui per scaricare il programma in PDF <<

Bio-Agriturismo e Fattoria del Panda WWF
Parco Rurale “Alture di Polazzo”
Via Fornaci, 1/A – 34070 Fogliano Redipuglia
Gorizia – Italia
p.iva/c.f. 01039430317
R.E.A.: GO – 66429

Tel. : 0039- (0)481-1995220
Cell.: 0039-330-240132
Fax.: 0039-(0)481-1990293
Posta Certificata: az.agricola.samsa@pec.it

info@parcorurale.it
www.parcorurale.it

Alla scoperta delle erbe spontanee alimentari nel Parco La Mandria

April 8th, 2014

Gentili amici e simpatizzanti del Giardino Botanico Rea,

abbiamo ricevuto e, volentieri, vi proponiamo una una iniziativa che non riguarda direttamente il Giardino Botanico, ma che ci è stata segnalata da un caro amico del Giardino Rea, il sig. Giancarlo Moretto.Si tratta di alcuni incontri alla scoperta delle erbe spontanee alimentari, nel Parco La Mandria, a cura dell’Associazione Micologica Piemontese. Clicca qui per la locandina

Inoltre desideriamo ricordarvi che nel mese di aprile il Giardino Botanico Rea osserverà ancora l’apertura invernale, in settimana, da lunedì a giovedì 9-12/13-17, venerdì 9-12/13-16; a partire da giovedì 1° maggio inzieranno le aperture domenicali e delle festività infrasettimanali, con orario 14,00-19,00. Clicca qui per la locandina

A breve vi invieremo il calendario delle prime visite guidate a tema e dei primi incontri e corsi.

Ringraziamo per l’attenzione e porgiamo i più cordiali saluti,
lo staff del Giardino Botanico Rea

Giardino Botanico Rea
via Giaveno, 40
10090 TRANA TO
tel. 011/4326403
cell. 339/5341172

WWF Pinerolese si costituisce parte civile al processo sul Lupo morto a Trana

April 6th, 2014

Premessa
Il mercoledì 23 Marzo 2011, alle 20,30, avvistavamo in località la Colletta di Giaveno un branco di 3 lupi (1 maschio e 2 femmine) intenti a sbranare una capra lungo il bosco della provinciale sopra citata. La capra proveniva da un gregge che da anni viveva allo stato brado nei boschi di Giaveno e Cumiana, lasciato in quello stato da un pastore di Allevatori di Piossasco. Spesso gli automobilisti dovevano zizzagare tra le capre che si radunavano sulla strada della Colletta.

Il 2 Marzo 2012, una femmina del branco veniva catturata e moriva strozzata nel laccio di un noto bracconiere che aveva posizionato la trappola per catturare cinghiali e volpi.

Prontamente il CFS di Giaveno rintracciava l’autore dell’azione, reo confesso, di bracconaggio e lo denunciava alla Procura della Repubblica di Torino.
Il WWF Pinerolese si costituiva immediatamente parte civile nel processo che si terrà Venerdì Aprile 2014 nell’aula 82 (Procura di Torino) alle ore 9.

Il lupo è tutt’ora una specie altamente protetta in tutto il mondo e molti vengono rinvenuti uccisi da bocconi avvelenati o a fucilate. Per la prima volta si è potuto risalire all’uccisore e per la prima volta in Piemonte, una associazione ambientalista si costituisce parte civile al fine di non lasciare impuniti simili atti che danneggiano in modo grave uccidendo i predatori che valorizzano la biodiversità delle nostre vallate.

Per Il WWF Pinerolese Val Varaita
il Presidente
Accatino Cav. Francesco Eros.

Nuova sede WWF Piemonte

March 19th, 2014

Inoltriamo questo avviso relativo al trasferimento dell sede REGIONALE del WWF (non la sede della nostra sezione, che rimane ai Luisetti).

Cari tutti,
vi informo che dalla prima settimana di marzo, il WWF Sezione Regionale Piemonte e Valle d’Aosta ha cambiato sede.

Dagli uffici di via Peyron 10 a Torino che ci hanno ospitato per 14 anni circa, dove abbiamo organizzato numerose iniziative storiche del WWF come Operazione Beniamino, Bosco Pulito, la Mostra sulle Foreste, quella itinerante sul Lupo ecc. ci siamo trasferiti in locali più piccoli e più consoni alla situazione economica attuale e alla riorganizzazione dell’associazione.

Ci potete trovare in c. Francia 192 sempre a Torino, all’interno del Parco della Tesoriera in una struttura gestita dalla prestigiosa associazione CAI Uget che utilizza una grossa palazzina

per le loro numerose attività, con una spaziosa sala riunioni-convegni completamente attrezzata.

All’interno di questa struttura, al primo piano c’è il nostro ufficio: piccolo ma dove è possibile anche svolgere piccole riunioni e trovare documentazione e materiale per tutti.

Sotto di noi un piccolo bar che accoglie le numerose persone che frequentano questo polmone verde in Torino. Non mancano le scuole che effettuato molte visite guidate alla biblioteca comunale presente in un’altra palazzina, o per conoscere i numerosi alberi di grosse dimensioni presenti nel parco.

La logistica è abbastanza comoda per tutti.

E’ possibile raggiungerci con la metropolitana uscita Stazione Montegrappa: un centinaio di metri e si è arrivati

Con l’auto ci sono varie possibilità anche abbastanza comode alla tangenziale: potrò essere preciso a richiesta.

Con i mezzi pubblici di superficie, ci sono varie e numerose linee: anche in questa caso potrò dare indicazioni.

Non cambiano, per ora, i numeri telefonici. Vi invito ad utilizzare sempre e solo uno dei due numeri telefonici sotto indicati, in modo che in futuro, appena cambieremo gestore per risparmiare e perdere una linea telefonica non più utile, potrà essere facile per tutti mantenere i contatti. Abbandoneremo anche la linea fax che può essere sostituita tranquillamente dalla PEC.

Non cambiano gli orari.

Per qualsiasi cosa non esitate a contattarmi. Vi aspetto: venite a trovarmi!!!

Un saluto e a presto.
Fabio Porcari
Assistente Regionale

WWF Sezione Regionale Piemonte e Valle d’Aosta
c. Francia 192 – 10145 TORINO
Tel. 011/4731746
E-mail: piemonte@wwf.it
Web: www.wwf.it/piemonte

ORARI SEDE:
dal LUNEDI’ al GIOVEDI’ ore 8.30 – 13.30
VENERDI’ CHIUSO