Il bosco umido planiziale delle Piane e il sentiero permanente D. Bertrand diventano internazionali

Il WWF Pinerolese è stato onorato, mercoledì 6 scorso, dalla gradita visita del  il sig. Manfred  Kirscher, rappresentante della città di Erlangen, città germanica gemellata con Cumiana.

 Durante la visita alla nostra sede sono stati illustrati i progetti attualmente in corso nel pinerolese da parte dell’ Associazione tra i quali , per quanto concerne il nostro Comune. il bosco delle Piane ed il sentiero lungo 35 Km.ideato  dal WWF Pionerolese / Val Varaita con il CAI di Cumiana e  i Comuni di Trana, Piossaco, Roletto, Cantalupa, Frossasco, Pinerolo, Cumiana  con il contributo della Provincia di Torino
 Accompagnato dal Consigliere Comunale Salusso, si è portato l’ospite a visitare il bosco in oggetto e la passione naturalistica a livello universitario del Sig. Kirscher ha evidenziato l’importanza del sito che ha valenza comunitaria. 
E’ stato molto colpito dal lavoro fatto dall’ istit. Comprensivo Carutti, dal liceo scientifico Salesiano, dall’ Ist. penale minorile Ferrante Aporti di Torino e dal Politecnico, Dipartimento delle Acque. Gli sono stati donati i volumi scientifici realizzati in questi anni, di cui uno tradotto in tedesco, prodotto sei anni or sono ed in attesa di consegnarlo personalmente all’ amministrazione di Erlangen.
Si sono concordati, con il Comune di Cumiana, campi di lavoro, gestiti dal WWF Pinerolese, presso la nostra sede dei Luisetti per i ragazzi delle scuole di Erlangen durante l’ anno scolastico 2011 / 12, con relativi scambi culturali tra i ragazzi di pari età di Cumiana. Si ricorda che i ragazzi di Cumiana sono anche gemellati culturalmente con i ragazzi della scuola della Pradera di Quito, Ecuador. 
In questo momento il bosco delle Piane è iscritto al concorso / progetto del ministero dell’ Istruzione e del .del CFS .nazionali ” ADOTTA UN BOSCO “ . Inoltre è monitorato dall’ Università di Veterinaria di Grugliasco ( prof. Forneris) per l’importante presenza all’ interno del sito del  Picchio rosso minore, specie rarissima e protetta,  già documentata alcuni anni or sono dai ragazzi della Prof.sa. Simona Sandrone con fotografie scattate dai cellulari, a ulteriore testimonianza  del valore scientifico del Bosco le Piane.
Si attende dalla nuova amministrazione, la conferma della richiesta avanzata nel 2009 dalla Regione Piemonte per la conferma di Sito di Particolare interesse Comunitario, da parte del Comune di Cumiana e mai presa in considerazione, sino ad ora.
Si ringrazia per la collaborazione il sig. Sindaco Aielli, l’ assessore all’ Ambiente Levrino ed il consigliere Salusso.
 

Tags: , , ,

I comments sono disabilitati.