Messaggi etichettati ‘parchi’

Tigri di Pinerolo: mezze verità e scaricabarile

Thursday, July 11th, 2013

Mentre il WWF Pinerolese per primo nel lontanissimo 1985 denunciava in tutte le sedi competenti la situazione delle tigri di Pinerolo, e continuava a farlo per tutti questi anni, tanto che ormai è ben conosciuta da tutti, a tragedia avvenuta l’amministratore del bioparco Zoom dispensa buoni consigli e si lamenta di non essere stato invitato dalle Associazioni ambientaliste a contribuire a risolvere il problema. Peccato che un imprenditore, che immaginiamo impegnatissimo nell’acquisire i nuovi animali che Zoom sfoggia quest’anno e tanto intraprendente da arrivare a organizzare concerti serali ed eventi proprio nel parco, con buona pace degli animali che dovrebbero poter riposare, non abbia trovato un attimo per un guizzo di altruismo, come alzare la mano e proporre soluzioni o contribuire a cercarne, e si lasci andare così platealmente allo scaricabarile.

LEGGI IL COMUNICATO SU http://goo.gl/xl3zM

2012_Suedchinesischer_Tiger

NON ABBATTETE LE TIGRI DI PINEROLO! – SAVE THE PINEROLO TIGERS!

Sunday, July 7th, 2013

Harbin_and_Xiongsen_2007_255

http://natgeotv.nationalgeographic.it/animal-intervention/video

Appello a tutto il mondo Facebook ed agli amici degli animali:

NON ABBATTETE LE TIGRI DI PINEROLO!

SCRIVETE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK IL VOSTRO APPELLO!

INVIATE LA VOSTRA RICHIESTA AL MINISTERO ITALIANO DELL’ AMBIENTE E DEL MARE, AI SINDACI DI S.PIETRO VAL LEMINA E DI PINEROLO, IL C.F.S. CHE SI ERANO ATTIVATI DA CIRCA UN ANNO  ED ERANO PROSSIMI A RISOLVERE IL CASO IN COLLABORAZIONE CON IL PRESIDENTE DELL’ UNIONE ITALIANA GIARDINI ZOOLOGICI ED ACQUARI.
——————————–

A call to all the animal friends on Facebook and in the world:

HELP US SAVE THE PINEROLO TIGERS FROM BEING PUT DOWN!

LIKE THIS POST AND WRITE YOUR SUPPORT ON OUR PAGE!

SEND A NOTE TO THE ITALIAN MINISTRY FOR ENVIRONMENT AND TERRITORY AND SEA, TO THE MAYORS OR S.PIETRO VAL LEMINA AND PINEROLO, AND TO THE “CORPO FORESTALE DELLO STATO” WHICH HAS BEEN WORKING FOR A YEAR ON THE MARTINAT PARK ISSUES AND WAS CLOSE TO FINDING A SOLUTION FOR THE TIGERS AND THE OTHER ANIMALS IN COLLABORATION WITH THE ITALIAN SOCIETY FOR ZOO PARKS AND AQUARIUMS.